Return to site

Conoscere i risultati della ricerca quantitativa sul self publishing

Perché l’informazione è importante

· self publishing,indagine,ricerca

È opinione comune che il dato, l’informazione, sia oggi il bene più prezioso. E, infatti, viviamo in quella che attualmente viene definita proprio “Società dell’informazione”. Viviamo nell’ epoca degli Open data e si parla, spesso, del potere che il possesso di determinate conoscenze può assicurare a chi gestisce tutti i settori che ruotano intorno alla comunicazione.

In particolare, il settore di cui si occupa SELFPQ16 è quello dell’editoria indipendente, che trae moltissimi vantaggi dalla diffusione di determinate informazioni. Questo il motivo principale per cui abbiamo deciso di intraprendere la strada della ricerca e realizzare il questionario online rivolto agli autori che si auto pubblicano.

Ma perché, vi chiederete, è così importante conoscere il motivo per cui un autore sceglie la via del self publishing o quale sia il genere in cui gli autori maggiormente si cimentano o, ancora, quanto guadagnano e quali sono gli strumenti che utilizzano per promuoversi?

Noi di SELFPQ16 riteniamo che sia essenziale! Il libro è, lo si voglia ammettere o no, è un vero e proprio prodotto e, come tale, deve seguire le ferree regole del marketing e più specificatamente del web marketing.

Prima di realizzare un’opera da presentare sul mercato editoriale occorre fare delle ricerche approfondite, per stabilire quali siano le tendenze dei lettori, per definire il target e, di conseguenza, la campagna promozionale adeguata per raggiungere il proprio pubblico.

Oggi siamo immersi in una comunicazione “liquida” dove le regole e le pratiche cambiano in continuazione, quello che poteva essere valido due o tre anni addietro, adesso è completamente superato.

Allora, come cercare nuove strategie? Attraverso la continua ricerca e analisi dei dati, non c’è altra via.

Le nuove realtà imprenditoriali si affidano a professionisti del settore per studiare il mercato, per indagare le esigenze delle persone e cosa cercano in un dato momento e, certamente, lo scrittore può adeguarsi a ciò che il mercato richiede - o almeno in parte - in quanto ha un suo posizionamento ben preciso, soprattutto se scrive opere di narrativa di genere. Per questo, può sicuramente aiutare conoscere le tendenze e come funzionano le tecniche di marketing.

La nostra ricerca

La ricerca quantitativa che abbiamo condotto, in collaborazione con Extravergine d’autore, ha rivelato dei dati molto interessanti, che verranno resi noti in uno dei numerosi interventi che si svolgeranno durante Gusto Indie.

,Si è trattato di un lungo lavoro di elaborazione, che è stato preceduto da un periodo di osservazione dei vari ambienti frequentati dagli autori indipendenti e che può considerarsi la prosecuzione naturale del seminario Self Publishing Quality 2016 che si è tenuto a Roma lo scorso anno. In quell’occasione, avevamo ascoltato la testimonianza di autori e professionisti relativamente alla loro esperienza con il self publishing e tale evento aveva scaturito una serie di domande alle quali non era stato possibile dare una risposta esaustiva, per la mancanza cronica di dati relativi all’autopubbicazione in Italia. Oggi, noi siamo in grado di dare almeno una prima indicazione delle tendenze che si stanno delineando intorno a questo fenomeno, sempre più in espansione. La partecipazione degli autori alla compilazione del questionario è stata buona e questo ci ha permesso di trarre spunti e idee che desideriamo condividere con autori, professionisti del settore e con chiunque sia interessato al mondo dell’editoria indipendente.

Crediamo fermamente nella condivisione dell’informazione e dei dati, e il 17 giugno saremo davvero lieti di illustrare tutto ciò che abbiamo raccolto fino a questo momento, per discuterne insieme, cercare di comprendere e, soprattutto, di trovare nuove strategie che possano aiutare gli autori, che praticano il self publishing di qualità, ad emergere.

Assunta D'Aquale, ricercatrice, blogger e autrice indipendente.

Gusto Indie è il convegno pratico sull'autopubblicazione e, per padroneggiarla, bisogna conoscerla da vicino. Conoscerai i risultati della ricerca quantitativa sul self publishing, condotta da Selfpq16 insieme a Extravergine d'autore, per orientarti al meglio nel mondo dell'autopubblicazione. Prenota il tuo posto ora!

All Posts
×

Almost done…

We just sent you an email. Please click the link in the email to confirm your subscription!

OKSubscriptions powered by Strikingly